Pompei, meta turistica d’eccellenza

guida-turistica-positano-campania
Costiera Amalfitana , 10 cose da vedere assolutamente
4 agosto 2016

Pompei, meta turistica d’eccellenza

pompei

Pompei è da anni una meta turistica d’eccellenza per quanti amano immergersi nella storia antica e riviverne i fasti di una volta. Sorta ai piedi del Vesuvio, nel 79’ fu interessata dall’eruzione del vulcano che la seppellì sotto una coltre di lava e lapilli determinando la fine di un periodo storico romano che l’aveva vista ricca e fiorente.

I lavori di scavo hanno riportato alla luce tesori di inestimabile valore che vanno dalle pitture ai mosaici, dalle suppellettili agli edifici romani. Attraverso questi numerosi ritrovamenti si è potuto ricostruire lo stile di vita di quell’epoca. Il sito archeologico pompeiano, insieme a quello di Ercolano, sono patrimonio dell’Unesco ed attirano turisti nazionali ed internazionali.

Ma Pompei è anche meta di turismo religioso, la cui destinazione finale è lo splendido Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario. La basilica pontificia è tra i più importanti e visitati santuari mariani del mondo cattolico.

Pompei è una città da vivere sia di giorno che di notte. Tanti gli eventi in programma; continua, infatti, “Campania By Night – Archeologia sotto le Stelle” che dal mercoledì alla domenica prevede tutti i giorni, fino al 17 settembre, visite guidate e passeggiate notturne nei siti archeologici di Pompei ed Ercolano.

E’ possibile percorrere le antiche strade alla scoperta di alcune domus, recentemente restaurate, ed assistere a spettacoli presso l’Arena Artecard, un piccolo teatro allestito nell’area della Palestra Grande. Tante anche le mostre in corso e che continueranno per tutto l’inverno:

  • L’Egitto a Pompei. Una grande mostra, tre sedi” (Palestra Grande e Scavi di Pompei, dal 20 aprile al 2 novembre 2016);
  • “Mitoraj a Pompei” (Scavi di Pompei, dal 14 maggio all’8 gennaio 2017)

Chi arriva a Salerno non può esimersi dal raggiungere Pompei e scoprirne le tante bellezze storiche, senza dimenticare di camminare lungo il corso e lasciarsi trascinare dalla voglia di fare shopping. Il b&b Le More consente di raggiungere la cittadina partenopea in maniera semplice, essendo vicino sia alla stazione ferroviaria che alla fermata degli autobus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *